Per dati personali s’intendono le informazioni riguardanti:
  • Nome;
  • Cognome;
  • Indirizzo di posta elettronica;
  • Indirizzo postale;
  • Indirizzo di residenza;
  • Domicilio fiscale;
  • Numero di telefono fisso;
  • Numero di telefono mobile;
  • Dati demografici (età, sesso etc);
  • Dati contabili e di pagamento (p. i.v.a., codice fiscale, iban etc.).
Il trattamento può riguardare dati inerenti ad aspetti della sua vita privata e professionale, quali, ad esempio:
  • stato civile;
  • composizione del nucleo familiare;
  • titolo di studio;
  • occupazione;
  • reddito etc.

Il trattamento può riguardare anche suoi dati particolari di cui all’art. 9 del Regolamento che, ad esempio, possono rivelare l’appartenenza sindacale, le sue convinzioni religiose e/o il suo stato di salute oppure i dati relativi a reati penali e alle relative condanne di cui all'art. 10 del Regolamento.

La Società acquisisce i dati da Lei direttamente comunicati e/o trasmessi dai soggetti a cui Lei abbia richiesto un servizio e/o, se dati accessibili pubblicamente, forniti da terze parti come società di informazioni commerciali e/o da database pubblici e/o, infine, da formulari di richiesta informazioni e/o servizi.

I suoi dati personali non saranno oggetto di diffusione e non saranno trasferiti a paesi o organizzazioni extra UE per i quali non sia contemplata una decisione di adeguatezza o adeguate garanzie ai sensi rispettivamente degli artt. 45 e 46 del Regolamento (UE) 2016/679.

I suoi dati saranno trattati da personale appositamente istruito ed autorizzato nonché da collaboratori esterni, specificatamente istruiti, che agiranno in qualità di responsabili del trattamento.

Nella misura in cui la comunicazione dei dati personali risulti affine alla attività istituzionale i Suoi dati potranno essere comunicati alle persone fisiche e/o giuridiche, pubbliche e/o private, previamente designate “responsabili del trattamento”, collegate al Titolare per consentire lo svolgimento delle attività. I Suoi dati potranno inoltre essere comunicati a distributori assicurativi, associazioni sindacali di categoria, gestori di Pec e/o domini web e/o enti certificatori, gestori di server o cloud, società di servizi informatici, dell’elaborazione dei dati e del servizio di tesoreria, società che prestano servizi inerenti alla sicurezza dei beni e delle persone. I Suoi dati personali potranno essere comunicati alle Forze dell’Ordine e a Enti pubblici in genere in forza di un obbligo di legge.
Ai sensi del Capo III Sez. 1 e Sez. 2 del Regolamento, la informiamo che ha il diritto in qualunque momento di ottenere l’accesso, la conferma o meno del trattamento dei suoi dati, di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza e chiederne la rettifica o la cancellazione o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (art. 15 e ss. del Regolamento). Ai sensi dei medesimi articoli ha il diritto di chiederne il trasferimento ad altro titolare, la trasformazione in forma anonima o il blocco qualora trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Le informazioni saranno fornite in un formato elettronico, eventualmente previa corresponsione di un contributo spese relativo ai costi amministrativi di copia. A seguito della sua richiesta, la Società ha l’obbligo di comunicare a ciascuno dei destinatari le eventuali modifiche, cancellazioni o limitazioni.

Il riscontro alle Sue richiesta avverrà in forma scritta anche attraverso strumenti elettronici che ne forniscano l’accessibilità o, su Sua richiesta, verbalmente.

Se la comunicazione dei dati personali deriva da un obbligo legale o contrattuale oppure è un requisito necessario per la conclusione di un contratto Lei, ai sensi dell’art. 13, comma 2, lettera e) del Regolamento, ha l’obbligo di fornire i dati personali di volta in volta richiesti.

Il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrebbe comportare l’impossibilità di fornire adeguatamente i servizi richiesti.

Il consenso al trattamento dei dati è necessario per i trattamenti sopra indicati connessi e/o necessari ad adempiere ad obblighi di legge, per eseguire obblighi derivanti da un contratto di cui è parte l’interessato o per adempiere a sue specifiche richieste.

La informiamo che ai sensi dell’art. 7 comma 3 del Reg. 2016/679, il Suo consenso al trattamento dei dati, ferma la liceità del trattamento prima della revoca, può essere revocato in qualsiasi momento. In particolare, qualora basato sull’art. 6 co. 1 lett. a) o sull’art. 9 co. 2 lett. a) del Regolamento, il consenso potrà̀ essere da Lei revocato senza pregiudizio alcuno sul trattamento effettuato prima della revoca. Resta inteso che il trattamento, la cui base giuridica derivi da obblighi inerenti all’esecuzione contrattuale o di legge, proseguirà fino alla cessazione dei suddetti obblighi.

Potrà revocare il consenso indirizzando la richiesta ai punti di contatto del Titolare.
La base giuridica del trattamento dei suoi dati personali, che rende lecito il trattamento, è data dall’adempimento degli obblighi contrattuali per rispondere ad una sua espressa richiesta inerente la prestazione di un servizio o la fornitura di un bene.

Per la medesima finalità la base giuridica può derivare da un obbligo di legge (es. adempimenti fiscali) o da un interesse legittimo del Titolare ai sensi dell’art. 6 lett. “a”, per gestire eventuali reclami, contenziosi, recuperare i crediti, prevenire frodi e attività illecite, esercitare i diritti in procedimenti giudiziari, inviarle comunicazioni di marketing diretto o nell’interesse legittimo di terzi, connesse con le finalità per le quali i Suoi dati sono stati raccolti, senza prevalere sui Suoi diritti e sulle Sue libertà.

In taluni casi, la base giuridica del trattamento è determinata dal suo esplicito consenso. Ci riferiamo al caso in cui Lei abbia prestato il consenso per l’invio di newsletter o per ricevere comunicazioni commerciali inerenti alla fornitura di prodotti o servizi diversi dalle finalità inerenti all’esecuzione contrattuale.
Ai sensi dell’art. 5 del Regolamento i suoi dati personali sono conservati all’interno della sede principale e/o delle eventuali sedi secondarie, su supporto cartaceo e/o tramite file informatici e/o supporti elettronici da parte di personale specificatamente istruito in materia di sicurezza del trattamento dei dati.

La raccolta e il trattamento dei dati personali vengono eseguiti attraverso l’applicazione di misure tecniche e organizzative adeguate volte a garantirne la sicurezza logica e fisica in una forma che consente la Sua identificazione per un periodo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati.

Per gli atti amministrativi e i contratti di fornitura di beni e servizi, dopo la cessazione del rapporto, si applica un periodo di conservazione pari a 10 anni.

Qualora i dati siano stati conferiti al solo scopo di richiedere informazioni, i dati saranno trattati per un periodo di 12 mesi decorrenti dall’ultimo contatto via mail o telefonico.

Le posizioni di archiviazione vengono scelte per il conseguimento della massima sicurezza.
Titolare del trattamento: Infoass Consulting S.r.l., Via Annia Faustina 36/e - 00153 Roma, C.F. 08509131002, Tel. 06.9970.5792, Mail info@infoass.it.

Responsabile della Protezione dei dati personali: Tel. 06.9970.5792, PEC dpo@blindopec.it.

Reclami: per ogni controversia in materia di trattamento dei dati personali e a tutela dei propri diritti è possibile proporre un reclamo al Garante della Privacy (www.garanteprivacy.it).
I cookies sono dei piccoli file (cd. stringhe) di testo create da un server e memorizzati sull’hard disk del computer o su qualsiasi dispositivo utilizzato dall’utente per accedere ad Internet (smartphone, tablet, etc.).

I cookies sono utilizzati per facilitare la personalizzazione dei servizi online, e per gestire in modo sicuro l’accesso ad aree riservate di un sito web.

Le informazioni dei cookies vengono lette dal server in modo anonimo perché non viene memorizzata alcuna informazione personale. Nessun utente può essere identificato sulla base esclusiva dei cookies.
L’uso dei cookies di sessione è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione costituiti da numeri casuali generati dal server.

I cookies, creati dal server e ritrasmessi ai successivi accessi ad Internet dell’utente stesso, consentono la raccolta di informazioni sulla navigazione effettuata dall’utente. Ad esempio sono utili per memorizzare alcune preferenze in ordine alla lingua, alla valuta utilizzata per un acquisto, alle destinazioni di un viaggio e proporle al successivo accesso al sito per suo comodità.

I cookie possono essere memorizzati in modo permanente sul computer dell'utente ed avere una durata variabile (c.d. cookie persistenti), ma possono anche svanire con la chiusura del browser o avere una durata limitata (c.d. cookie di sessione). I cookie possono essere istallati dal sito che sta visitando che sta visitando (c.d. cookie di prima parte) o possono essere istallati da altri siti web (c.d. cookie di terze parti). I Siti utilizzano cookie di prima parte, cookie di terze parti ed altre analoghe tecnologie, come meglio descritto di seguito:

  • Cookie tecnici di navigazione e funzionalità - Il Sito utilizza cookie di prima parte, di sessione e persistenti per consentirle una sicura ed efficiente navigazione e fruizione delle funzioni in esso presenti. Si tratta di cookie che, per esempio, permettono il riconoscimento della lingua selezionata e il paese dal quale Lei si connette ai Siti. Questi cookie riconoscendola ad un nuovo accesso, evitano che Lei debba inserire i Suoi dati ogni volta che accede.
  • Cookie di profilazione - Il Sito utilizza cookie di profilazione con i quali è possibile annotare le preferenze rilevate durante ogni visita e creare così profili che permettano di inviare messaggi maggiormente aderenti alle sue preferenze e ai suoi interessi, per esempio permettendo di visualizzare più velocemente le informazioni che sta cercando.
  • Cookie social - Sul sito sono utilizzati cookie di terze parti per permettere agli utenti di interagire con i social network (Facebook, Twitter, ...) ed in particolare di condividere contenuti dei siti attraverso i suddetti social network.

Basi giuridiche

Cookie tecnici di navigazione e funzionalità - Esecuzione di un contratto di cui lei è parte.
Cookie di profilazione - Consenso facoltativo e revocabile in qualsiasi momento.

Periodo di conservazione

Cookie tecnici di navigazione e funzionalità - Per la durata della sessione di navigazione.
Cookie di profilazione - Fino alla revoca del consenso.

Fermo restando quanto previsto dall'informativa privacy, Lei può opporsi alla registrazione di cookie sul Suo dispositivo configurando il Suo browser di navigazione in modo da disabilitare i cookie. Di seguito riportiamo le modalità offerte dai principali browser: Dopo aver eseguito tale operazione alcune funzioni durante la navigazione potrebbero non funzionare correttamente.
Il sito utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni sull’utilizzo dei Siti. Le impostazioni di Google Analytics prevedono la condivisione dei dati con Google al fine di utilizzare i seguenti servizi:
  • Benchmarking, ovvero la partecipazione alla raccolta di dati anonimi che aiutano a comprendere meglio l’andamento dei dati;
  • Assistenza tecnica, per consentire a Google di fornire assistenza;
  • Esperti dell’account, al fine di consentire ad esperti marketing di Google di fornire suggerimenti per migliorare la configurazione e l’analisi.
Per maggiori dettagli e informazioni è possibile visitare la pagina del fornitore qui https://support.google.com/analytics/answer/1011397. Per impostazione predefinita, i cookie analitici utilizzano l'intero indirizzo IP degli utenti per fornire dati geografici di carattere generale nei rapporti. Può disabilitare i cookie di Google Analytics scaricando uno specifico plug-in del browser reperibile cliccando su: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout

Basi giuridiche

Cookie analitici - Interesse legittimo

Periodo di conservazione

Cookie analitici - Fino alla revoca del consenso

Fermo restando quanto previsto dall'informativa privacy, Lei può opporsi alla registrazione di cookie sul Suo dispositivo configurando il Suo browser di navigazione in modo da disabilitare i cookie. Di seguito riportiamo le modalità offerte dai principali browser: Dopo aver eseguito tale operazione alcune funzioni durante la navigazione potrebbero non funzionare correttamente.

Informazioni sui cookies - Fonte: Laziodisu

Il Sito utilizza cookie di sessione il cui uso non è strumentale alla raccolta di dati personali identificativi dell'Utente perché è limitato alla sola trasmissione di dati identificativi di sessione nella forma di numeri generati automaticamente dal server.

I cookie di sessione non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell'Utente e vengono cancellati automaticamente alla chiusura del browser.

Domande frequenti sui cookie:

  1. Cosa sono i cookie?
    I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.
  2. A cosa servono i cookie?
    I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.
  3. Cosa sono i cookie "tecnici"?
    Sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web. Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di home banking (visualizzazione dell'estratto conto, bonifici, pagamento di bollette, ecc.), per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.
  4. I cookie analytics sono cookie "tecnici"?
    No. Il Garante (cfr. provvedimento dell'8 maggio 2014) ha precisato che possono essere assimilati ai cookie tecnici soltanto se utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookie analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookie tecnici.
  5. Cosa sono i cookie "di profilazione"?
    Sono i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc. Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell'utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate dallo stesso utente nella navigazione online.
  6. È necessario il consenso dell'utente per l'installazione dei cookie sul suo terminale?
    Dipende dalle finalità per le quali i cookie vengono usati e, quindi, se sono cookie "tecnici" o di "profilazione". Per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto il consenso degli utenti, ma è necessario dare l'informativa (art. 13 del Reg. 2016/679). I cookie di profilazione, invece, possono essere installati sul terminale dell'utente soltanto se questo abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con modalità semplificate.
  7. In che modo il titolare del sito deve fornire l'informativa semplificata e richiedere il consenso all'uso dei cookie di profilazione?
    Come stabilito dal Garante nel provvedimento indicato alla domanda n. 4, l'informativa va impostata su due livelli. Nel momento in cui l'utente accede a un sito web (sulla home page o su qualunque altra pagina), deve immediatamente comparire un banner contenente una prima informativa "breve", la richiesta di consenso all'uso dei cookie e un link per accedere ad un'informativa più "estesa". In questa pagina, l'utente potrà reperire maggiori e più dettagliate informazioni sui cookie scegliere quali specifici cookie autorizzare.
  8. Come deve essere realizzato il banner?
    Il banner deve avere dimensioni tali da coprire in parte il contenuto della pagina web che l'utente sta visitando. Deve poter essere eliminato soltanto tramite un intervento attivo dell'utente, ossia attraverso la selezione di un elemento contenuto nella pagina sottostante.
  9. Quali indicazioni deve contenere il banner?
    Il banner deve specificare che il sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di "terze parti", che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Deve contenere il link all'informativa estesa e l'indicazione che, tramite quel link, è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Deve precisare che se l'utente sceglie di proseguire "saltando" il banner, acconsente all'uso dei cookie.
  10. In che modo può essere documentata l'acquisizione del consenso effettuata tramite l'uso del banner?
    Per tenere traccia del consenso acquisito, il titolare del sito può avvalersi di un apposito cookie tecnico, sistema non particolarmente invasivo e che non richiede a sua volta un ulteriore consenso. In presenza di tale "documentazione", non è necessario che l'informativa breve sia riproposta alla seconda visita dell'utente sul sito, ferma restando la possibilità per quest'ultimo di negare il consenso e/o modificare, in ogni momento e in maniera agevole, le proprie opzioni, ad esempio tramite accesso all'informativa estesa, che deve essere quindi linkabile da ogni pagina del sito.
  11. Il consenso online all'uso dei cookie può essere chiesto solo tramite l'uso del banner?
    No. I titolari dei siti hanno sempre la possibilità di ricorrere a modalità diverse da quella individuata dal Garante nel provvedimento sopra indicato, purché le modalità prescelte presentino tutti i requisiti di validità del consenso richiesti dalla legge.
  12. L'obbligo di usare il banner grava anche sui titolari di siti che utilizzano solo cookie tecnici?
    No. In questo caso, il titolare del sito può dare l'informativa agli utenti con le modalità che ritiene più idonee, ad esempio, anche tramite l'inserimento delle relative indicazioni nella privacy policy indicata nel sito.
  13. Cosa deve indicare l'informativa "estesa"?
    Deve contenere tutti gli elementi previsti dalla legge, descrivere analiticamente le caratteristiche e le finalità dei cookie installati dal sito e consentire all'utente di selezionare/deselezionare i singoli cookie. Deve includere il link aggiornato alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti con le quali il titolare ha stipulato accordi per l'installazione di cookie tramite il proprio sito. Deve richiamare, infine, la possibilità per l'utente di manifestare le proprie opzioni sui cookie anche attraverso le impostazioni del browser utilizzato.
  14. Chi è tenuto a fornire l'informativa e a richiedere il consenso per l'uso dei cookie?
    Il titolare del sito web che installa cookie di profilazione. Per i cookie di terze parti installati tramite il sito, gli obblighi di informativa e consenso gravano sulle terze parti, ma il titolare del sito, quale intermediario tecnico tra queste e gli utenti, è tenuto a inserire nell'informativa "estesa" i link aggiornati alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti stesse.
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito e dei servizi on-line messi a disposizione acquisiscono automaticamente alcuni dati la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Questi dati vengono utilizzati al fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati, dietro richiesta delle competenti Autorità, per l’eventuale accertamento di responsabilità in caso di reati informatici.